Sql WHERE, parola chiave sconosciuta

Mi verrebbe da iniziare il post con qualche imprecazione, ma mi trattengo, almeno per ora. Apro un sorgente fatto da un collega e leggo (trascrivo solo la logica per ovvi motivi):

$sql = "SELECT id,SUBSTR(url,8) AS url FROM tabella";
$result = mysql_query($sql);
while ($row = mysql_fetch_assoc($result)) {
if($_SERVER['SERVER_NAME'] == $row['url']) { ... };
}

Da notare che la tabella ha diverse migliaia di righe e questo pezzo di codice viene richiamato migliaia di volte. Ma cristo santo… usare una where no, eh? A che cosa serve fare una query? Sorvolo sul fatto di mettere un “continue;” per uscire anticipatamente dal while dato che, vista la situazione, potrebbe sembrare un concetto già troppo avanzato. A sto punto potevi fare un array direttamente nel file, no? E’ bello scoprire dopo *solo* 4 anni che qualcuno fa ancora queste cagate, e cosa ancora più bella, un giorno si sveglia e ti dice che vuole licenziarsi e andare altrove perchè “vuole imparare cose nuove”. Forse intendeva un pò di… programmazione?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code class="" title="" data-url=""> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> <pre class="" title="" data-url=""> <span class="" title="" data-url="">