DNSmasq configurazione e file di log

Rieccomi… piccola nota del giorno a proposito della configurazione del demone DNSmasq, che fornisce alla rete, oltre ad un semplice servizio dns, anche un comodo server dhcp facile da configurare. Il file di configurazione di default situato in /etc/dnsmasq.conf è molto documentato e ricco di esempi per le configurazioni di rete più diverse, tuttavia per una configurazione di base del dhcp è sufficiente modificare pochi parametri:
domain=yourdomain.com
dhcp-range=192.168.1.10,192.168.1.199,8h
dhcp-authoritative
log-dhcp
log-facility=/var/log/dnsmasq

Il parametro log-facility va aggiunto a mano, dato che è forse uno dei pochi mancanti tra gli esempi documentati nel file di configurazione di DNSmasq di default.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code class="" title="" data-url=""> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> <pre class="" title="" data-url=""> <span class="" title="" data-url="">